Totò Genio

Bellissima mostra a Napoli dedicata al grandissimo Totò in occasione del cinquantesimo anniversario della sua morte. Ad ospitare l’evento tre splendide location: Castel Nuovo (Maschio Angioino), Palazzo Reale ed il Convento di San Domenico Maggiore. Ovviamente, due fans sfegatati come me e Concetta non potevano perdere quest’occasione.

La prima tappa del nostro mini-tour è stata a Castel Nuovo dove abbiamo potuto visionare tante foto d’epoca, articoli di giornale, riviste ed uno spazio dedicato alla proiezione di testimonianze da parte personaggi famosi che lo hanno conosciuto: Eduardo, Alberto Sordi, Troisi e tanti altri.

A Palazzo Reale, oltre ai tanti oggetti legati alla vita sua artistica e privata, la cronologia della sua vita e le foto dei suoi familiari, abbiamo ammirato alcuni costumi indossati da Totò nei suoi film più famosi: da quello del minimalista di “Totò a Colori” al pazzariello di “L’Oro di Napoil”, quello del pirata in “Totò contro il pirata nero” ed altri ancora. Molto interessante anche la sezione dedicata alle sue canzoni.

Nel Convento di San Domenico Maggiore ci ha colpito la maestosa e colorata esposizione dei manifesti dei suoi tanti film ed un tabellone con le schede di tutti i suoi novantasette film; ne ho riconosciuti ben sessantacinque! Molto originale e divertente poi il tavolo tuch-screen per ascoltare le sue frasi più celebri.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *