Carnevale nella monnezza

Nei panni di un cassonetto per la raccolta differenziata
Nei panni di un cassonetto per la raccolta differenziata

Una splendida festa quella organizzata dalla amministrazione comunale di Villaricca in occasione del carnevale 2009. Una festa colma di colori e musica, di entusiasmo e di passione. Tantissimi erano i bambini in costume che si sono divertiti a scorrazzare per i giardini della villa comunale prima di assistere agli spettacoli.

Sul palco ci sono state le rappresentazioni teatrali e musicali a cui hanno partecipato i ragazzi delle scuole medie, varie associazioni culturali ed accademie d’arte. Noi dello spazio ACE non potevamo mancare: in collaborazione con l’associazione ALI ed il gruppo canoro “Le voci di dentro” abbiamo presentato “Carnevale nella munnezza”, un piccolo musical incentrato sul tema dello smaltimento dei rifiuti. Scopo del nostro spettacolo quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema scottante degli inceneritori, delle discariche e della raccolta differenziata (che ancora oggi stenta a partire).

Sulle note della canzone “Arrangiammoce”, tratta dal musical “Scugnizzi”, hanno danzato e cantato i ragazzi de “Le voci di dentro”. Vestiti per l’occasione da “buste della spazzatura” (i costumi sono stati realizzati da Sandro Avellino), Jasmine, Daniela, Daniele e Mario, hanno dato vita ad una bellissima coreografia.

Subito dopo il mio monologo in dialetto napoletano scritto per l’occasione: “Un cassonetto per la raccolta differenziata”. Un testo divertente e crudo allo stesso tempo. Un cassonetto disoccupato che denuncia il fatto di non aver mai avuto la possibilità di lavorare. Al contrario – dice lo stesso cassonetto – degli inceneritori (brutta gente) che invece, senza scrupoli, ingrassano. Un testo divertente, perché antropomorfizza un oggetto inanimato affibbiandogli caratteristiche umane. Al tempo stesso forte perché denuncia le speculazioni varie economiche e l’aumento di malattie tumorali che si registrano in corrispondenza delle zone limitrofe a questi impianti.